Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Cure Termali Integrative e Riabilitazione

piscina tabiano

IL CENTRO DI RIABILITAZIONE RESPIRATORIA DI TABIANO
Molte delle patologie che vengono generalmente trattate alle terme richiedono il supporto di interventi riabilitativi finalizzati ad ottimizzare e consolidare i risultati ottenuti grazie alla terapia con acqua termale. Per Tabiano il riferimento è soprattutto alle patologie, a carattere cronico e/o recidivante, che riguardano l’apparato respiratorio, l’organo pneumofono-articolatorio, ma anche il distretto rinofaringotubarico.

La consapevolezza della validità e della insostituibilità dell’aspetto riabilitativo da affiancare al classico trattamento termale ha portato le Terme di Tabiano a creare una specifica Area Riabilitativa, che offre svariate terapie:

per l’apparato respiratorio: ventilazione meccanica e fisiochinesiterapia respiratoria
per la voce: rieducazione logopedica
per l’apparato audio-vestibolare: rieducazione tubarica, vestibolare, TRT
per l’apparato osteoarticolare: riabilitazione motoria e idrochinesiterapia motoria
per l’apparato vascolare: ginnastica vascolare (percorsi vascolari).


ALTRI TRATTAMENTI TERMALI O RIABILITATIVI

Irrigazione vaginale
Trova la sua indicazione principalmente nelle forme infiammatorie, catarrali e pruriginose dei genitali femminili. La tecnica di applicazione è analoga alle lavande ginecologiche ed è eseguita a bassa pressione ed a temperatura corporea.

Balneoterapia orale
Tecnica di irrigazione e idromassaggio orale e gengivale effettuata con un dispositivo monouso. Utile nelle forme di gengiviti e parodontopatie.

Cura idropinica
Bevanda di acqua termale che favorisce l’equilibrio dell’assetto lipidico, contribuisce al ripristino della funzionalità epatica e stimola la produzione di agenti antiossidanti e antinvecchiamento come evidenziato da recenti ricerche e sperimentazioni. Viene prescritta dal medico alla dose di circa 400 ml/die.

Fangoterapia parziale
Applicazione distrettuale di fango termale solfureo sulle piccole articolazioni con effetto analgesico, decontratturante ed antinfiammatorio. Indicato soprattutto nelle artropatie degenerative (artrosi) e negli esiti di traumi.

Fisiochinesiterapia respiratoria
Consiste in diverse tecniche eseguite sotto la guida di un terapista, utili a migliorare gli scambi gassosi respiratori e a facilitare l’eliminazione del muco bronchiale.

Ventilazione meccanica
Trattamento indicato in diverse forme di broncopatie a carattere ostruttivo, utile sia per favorire la disostruzione bronchiale che per ridurre il lavoro respiratorio e migliorare gli scambi gassosi.

Idrochinesiterapia motoria
Trattamento riabilitativo finalizzato al recupero della funzionalità motoria che sfrutta le proprietà fisiche dell’acqua (temperatura, pressione). Viene eseguito sotto la guida di personale specializzato.

Percorso vascolare
Tecnica riabilitativa utile in numerosi disturbi vascolari degli arti inferiori. Consiste in una ginnastica vascolare eseguita mediante l’alternanza di camminamenti a diversa temperatura (caldi e freddi).

Glossario

  • Fango Termale

    Il fango termale di Salsomaggiore è ricchissimo di sostanze minerali poiché proviene dagli stessi pozzi di estrazione dell’acqua salsobromoiodica. E’ privo di flora batterica vivente e per il suo elevato contenuto salino viene definito ipertonico. Viene utilizzato a scopo terapeutico come supporto al bagno termale per accentuarne l’efficacia analgesica e antinfiammatoria e per rafforzarne l’aspetto riabilitativo, migliorando la funzione motoria.

Condividi articolo:

© Terme di Salsomaggiore e di Tabiano Srl
REA PC 183700 - C. F. / P. IVA 01690800337
Capitale sociale € 1.000.000,00